cantiereaimpattozero_intro

«Tutte queste costruzioni devono avere requisiti di solidità, utilità e bellezza. Avranno solidità quando le fondamenta, costruite con materiali scelti con cura e senza avarizia, poggeranno profondamente e saldamente sul terreno sottostante; utilità, quando la distribuzione dello spazio interno di ciascun edificio di qualsiasi genere sarà corretta e pratica all’uso; bellezza, infine quando l’aspetto dell’opera sarà piacevole per l’armoniosa proporzione delle parti che si ottiene con l’avveduto calcolo delle simmetrie»

“De Architectura”
Marco Vitruvio Pollione, 15 a.C.

contatti_ascomac

VALORI E MISSION

 


 

Legalità, Responsabilità sociale, Trasparenza, Innovazione, Ciclo vita, Investimento ed esercizio, Coesione e integrazione sociale, Qualità sostenibile del Territorio e dell’Abitato, Mobilità e Accessibilità ai luoghi, Sviluppo equo-sostenibile.

Riqualificazione urbana, metropolitana, territoriale, attraverso la realizzazione di Programmi di recupero, ristrutturazione, riqualificazione, manutenzione e di miglioramento statico e antisismico, di risparmio ed efficienza idrica ed energetica, di promozione e valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici, di trasporto e mobilità sostenibile, di ripristino del territorio a seguito di eventi calamitosi e di riduzione del rischio di dissesto idrogeologico.

CANTIERE A IMPATTO ZERO

 


 

Ideato dal Dr. Carlo Belvedere, integra Valori, Vision, Programmi, Strumenti, Comportamenti, finalizzati, attraverso un percorso equo – sostenibile – solidale:

• per il Lavoro – Occupazione e Rioccupazione – e per i Lavori – Produzione / Distribuzione / Fornitura di beni e servizi a basso contenuto di carbonio, a ridotto consumo idrico, energetico e di suolo, ad alta riciclabilità
• per l’Economia di Territorio – valorizzazione della sostenibilità economica e sociale del processo di produzione di lavori, forniture e servizi
• per l’Ambiente quotidiano – miglioramento della Qualità del vivere, del Benessere del Cittadino, della Mobilità sostenibile per accompagnare la “Città/Territorio Italia” verso la Decarbonizzazione

I DRIVER “DEL REALIZZARE SOSTENIBILE” LÀ DOVE SERVE


 

• Città: rigenerazione e riqualificazione urbana e territoriale
• Territorio: riduzione del rischio di dissesto idrogeologico, miglioramento statico e antisismico
• Infrastrutture: realizzazione, ristrutturazione e riqualificazione di reti idriche, energetiche, logistiche, stradali, intermodali,
di telecomunicazioni

PROGRAMMI, MISURE, STRUMENTI, COMPORTAMENTI

Attuare e applicare il Rating di Legalità e la Responsabilità Sociale, Progettare innovativo con il BIM Building Information Modeling, Formare in continuo, Gestire il Ciclo Vita, Certificare i risultati sono i Pilastri fondanti di Cantiere a impatto zero ®: testimonianza di Legalità e Sostenibilità di prodotti, servizi, azioni, comportamenti.