Logo_del_Corpo_Nazionale_dei_Vigili_del_Fuoco.svg - Copia (003)

VIGILI DEL FUOCO – LINEE GUIDA INCIDENTI AUTO ELETTRICHE-IBRIDE

Vigili del Fuoco

Linee Guida per incidenti che coinvolgono auto elettriche-ibride

Schede Tecniche

Predisposte delle linee guida in caso di intervento su veicoli elettrici

Gli interventi di soccorso su veicoli ibridi o elettrici è sempre più frequente. Questo impone la necessità di conoscere le nuove insidie per consentire agli operatori del soccorso di intervenire in sicurezza.

Un gruppo di Vigili del fuoco ha affrontato la questione sui rischi connessi a un intervento in presenza di questi moderni sistemi di accumulo elettrochimico e ha predisposto delle specifiche linee guida che possano aiutare i soccorritori nella valutazione e nell’individuazione di specifiche procedure d’intervento in caso di scenari incidentali di questo tipo. La trattazione, in versione ancora non definitiva, vuole illustrare e informare sulle problematiche inerenti alla sicurezza elettrica nei sistemi di accumulo in generale, utilizzati in impianti FTV ed AUTOMOTIVE. In particolare, si vuole porre in risalto e definire alcune linee guida per poter eseguire le operazioni di soccorso in presenza dei suddetti sistemi, seguendo le normative di riferimento per il lavoro elettrico sotto tensione e fuori tensione.

Quella che viene proposta in questa sede, dunque, è una panoramica sui fattori di rischio che interessano direttamente il soccorritore, una rassegna generale sugli azionamenti elettrici e i supporti energetici che l’operatore deve conoscere e saper riconoscere durante il proprio lavoro.

La documentazione è composta da un documento generale – le Linee Guida – e da una serie di schede techiche di approfondimento che, nel tempo, verranno integrate e ampliate

Allegati

Fonte: Vigili del Fuoco

Logo_del_Corpo_Nazionale_dei_Vigili_del_Fuoco.svg - Copia (003)

Vigili del Fuoco – Prevenzione Incendi

Vigili del Fuoco

 

Testi coordinati di Prevenzione Incendi

Pubblicati i testi coordinati relativi alla normativa vigente, attinente la Prevenzione incendi, elaborati da un apposito GDL istituito con Decreto del Capo del CNVVF n. 273 del 19/11/2018, con l’obiettivo di fornire uno strumento di lavoro utile per tutti gli addetti al settore della Prevenzione Incendi.

Nonostante si sia operato col massimo impegno per la realizzazione del presente lavoro, si declina ogni responsabilità per possibili errori e/o omissioni e per eventuali danni risultanti dall’uso delle informazioni contenute nello stesso. A tal proposito si evidenzia che solo i documenti pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale possono essere ritenuti l’unico riferimento cogente.

Eventuali richieste di chiarimenti, modifiche, integrazioni e consigli potranno essere trasmessi alla Direzione Centrale per la Prevenzione e la Sicurezza Tecnica – Ufficio per la prevenzione incendi e rischio industriale all’indirizzo di posta elettronica prev.prevenzioneincendi@vigilfuoco.it oppure contattando direttamente il personale del GDL di seguito indicato:

D.V.D. Loreto RIGGI Coordinatore del GDL (loreto.riggi@vigilfuoco.it)

D.V.D. Ernesto PALUMBO (ernesto.palumbo@vigilfuoco.it)

I.A.E. Antonio FRUSONE (antonio.frusone@vigilfuoco.it)

·         Procedure di Prevenzione Incendi

·         Disposizioni generali di Prevenzione Incendi

·         Regole Tecniche suddivise per attività

·         Codice di Prevenzione Incendi

Fonte: VV.F.