1343-eco-key_logo-3ad4a5549b9acfb6

Ascomac Confcommercio Imprese per l’Italia a Ecomondo-Key Energy

ASCOMAC CONFCOMMERCIO IMPRESE PER L’ITALIA

a Ecomondo – Key Energy – Dpe    

 Stand Padiglione B5 stand n. 074

Al piacere di incontrarci insieme alle Imprese Associate partecipanti

 Vi invitiamo ai Workshop

Sistemi efficienti di utenza – Ruolo e impatto dell’Autoconsumo nei  settori industriale, residenziale, agricolo, terziario: aspetti sociali, legali, fiscali, amministrativi, regolatori alla luce delle Direttive UE e del PNIEC

 Rimini, 7 novembre 2019 ore 9.30 – 13.00

Padiglione B6 – Sala Tulipano

 Obiettivo del Convegno è promuovere/attuare lo sviluppo innovativo e sostenibile dell’Impresa/Cliente finale in base a:

  • recepimento immediato delle normative europee di autoconsumo e energy communities, strumenti sociali e responsabili per la rapida decarbonizzazione, attraverso il coinvolgimento, da passivo a attivo, sociale e responsabile del Concittadino non più soltanto al consumo ma e soprattutto alla generazione/consumo/utilizzo integrato di risorse energetiche rinnovabili, in base a tecnologie e sistemi ad alta efficienza
  • revisione, semplificazione e stabilizzazione legislativa, amministrativa, regolatoria nel settore energetico di generazione/autoproduzione, consumo/autoconsumo, utilizzo e sistemi alternativi ad alta efficienza di energia alimentati da fonti rinnovabili e da combustibili alternativi di cui al D.Lgs. n. 257/2016
  • revisione degli attuali sistemi di incentivazione distinguendo l’aiuto all’investimento e il sostegno all’esercizio

evidenziando, nel contempo, i progetti e le soluzioni di impresa realizzate per la Sostenibilità

 ***

Strumenti operativi per la Sicurezza, Responsabilità sociale, Innovazione, Sostenibilità di Impresa

Rimini, 7 novembre 2019 ore 15.00 – 16.15

Padiglione A6 – Sala Acero I° piano

 Sicurezza negli ambiti industriali attraverso sistemi anticollisione e prevenzione investimento pedoni, Salute con particolare attenzione alla qualità dell’aria all’interno dei mezzi di lavoro attraverso l’utilizzo di pressurizzatori, Ambiente sostenibile attraverso metodi di riduzione dei consumi di carburante e quindi minori emissioni attraverso il sussidio di sistemi di raffreddamento intelligenti.

***

Speech S.I.C.E.S. Srl 

Zero Emission System for Mobile Diesel Generator

Rimini, 5 Novembre 2019 ore 16.45 – 17.15 – Agorà DPE

 ***

Per l’ingresso in Fiera vai su https://www.keyenergy.it/visita/reserved-area/ticket;

Accedi all’area riservata ai visitatori; Attiva il tuo codice invito e stampa il biglietto.

Il Codice Invito ASCOMAC è il seguente: F5KEY    

unimot_marinadicarrara2014_1

Fiere nazionali e internazionali: il calendario 2018

La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, nella riunione del 27 luglio, ha  preso atto del calendario fieristico relativo al 2018. 
Si tratta di un programma di più di 200 manifestazioni fieristiche nazionali e più di 200 internazionali che si tengono in Italia.
Il calendario è stato pubblicato nella sezione “fiere” del portale www.regioni.it.
Il “programma annuale” è un file excel (suscettibile di possibili aggiornamenti) che riporta l’elenco delle manifestazioni suddivbiso in un due fogli: uno relativo agli eventi a valenza nazionale e l’altro dedicato alle fiere internazionali.

I diversi eventi sono identificabili anche per settori merceologici, attraverso i seguenti codici numerici:

 

Legenda codici
1 Agricoltura, Silvicoltura, Zootecnia
5 Costruzioni, Infrastrutture
7 Sicurezza, Antincendio, Difesa
9 Energia, Combustibili, Gas
10 Protezione dell’ambiente
15 Real Estate, Immobiliare
19 Industria, Tecnologia, Meccanica
26 Trasporti, Logistica, Navigazione
Logo

Ascomac Unimot al Seatec 2017 – disponibili gli atti

SEATEC 2017 – CarraraFiere,  

Viale Galileo Galilei, 133, Marina di Carrara

 nell’Area Unimot – padiglione E

  • dalla nostra Federazione in collaborazione con CarraraFiere, Atena e Ucina il 30 marzo mattina  dal titolo: “La filiera sostenibile per la propulsione e il trasporto navale: Motori, Combustibili alternativi, Infrastrutture” La Propulsione per la sostenibilità” .                          

Atti del Convegno    –   Foto

  • da Carrarafiere, Azimut Benetti Group, Rolls Royce il 31 marzo mattina dal titolo: “Prestazioni e manovrabilità innovative di uno scafo planante”

Per l’ingresso in Fiera è possibile scaricare on line free pass  o registrarsi all’Evento di interesse al link  calendario eventi (la registrazione consente di ricevere via mail il pass d’ingresso alla manifestazione)

Vi invitiamo a incontrarci nell’Area Associativa, insieme alle Imprese Associate partecipanti  CGT SpA,   HUG ENGINEERING ITALIA Srl,  IML MOTORI Spa,  MTU Italia Srl,  NAVAL MOTOR BOTTI Srl,  RAMA MOTORI S.p.A.,  SAIM Spa,  TWIN DISC Srl.

DIESELWEB

logo_village24

GRUPPO 24 ORE – VILLAGE 24

VILLAGE 24

La filosofia
Village 24 – di cui ASCOMAC è patrocinatore – è l’evento di punta dell’area de Gruppo 24 Ore realizzato in collaborazione con Agorà.

Un’area interamente dedicata all’approfondimento dei temi legati all’architettura sostenibile, all’efficienza energetica, al comfort abitativo, alle più avanzate tecnologie costruttive e ai materiali più innovativi, nell’ambito della progettazione, dell’adeguamento del patrimonio esistente, nonché dell’attenzione alla sicurezza dei cantieri ed alla qualità nella gestione ottimizzata degli stessi.

Il Forum è rivolto ad approfondire questi aspetti attraverso il confronto – dibattito con i principali operatori del settore, oltre che ad accrescere le conoscenze e le competenze indispensabili per contribuire all’aggiornamento tecnologico dei professionisti.

Village 24 si configura come una maxiconferenza destrutturata, i cui contenuti sono generati dagli stessi partecipanti, che svolgono un ruolo quanto mai attivo nel corso del dibattito.

Il Forum, pur promuovendo un aggiornamento e una diffusione olistica degli argomenti, nell’organizzazione dei convegni ha una scansione a tema: gli eventi sono dedicati di volta in volta all’approfondimento di una particolare macro-tematica quale: riuso ed efficienza energetica, rigenerazione urbana sostenibile, ristrutturazione sostenibile, condomini intelligenti, edilizia pubblica efficiente, qualità dell’aria indoor, acustica, comfort termoigrometrico, comfort visivo e luce naturale, il comportamento dell’utenza verso l’uso dell’edificio, ciclo di vita dei materiali e componenti, passivhaus, active-house, progettazione intelligente, BIM, stampanti 3D & Hi-Technology, il cantiere quale indicatore e/o strumento di efficienza in termini di ingegnerizzazione e management dello stesso attraverso l’utilizzo di tecnologia avanzata, sicurezza, durabilità e prestazioni dei materiali e dell’edificio.

Tappe

Bologna | SAIE | 19 – 22 ottobre 2016
Rimini | Ecomondo | 8 – 11 novembre 2016
Torino | Restructura | 24 – 27 novembre 2016
Bolzano | Klimahouse | 26 – 29 gennaio 2017
Milano | MADEexpo | 8 – 11 marzo 2017

Rassegna stampa

Fiere, Vicenza-Rimini già a novembre. E il secondo polo italiano potrebbe puntare su Bologna e Parma

Un progetto industriale, sposato poi dalla politica. Con garanzie per Vicenza su prodotti, investimenti e uomini. E un piano che punta alla Borsa, a meno che il secondo polo fieristico italiano non infili prima la via alternativa di allargarsi a Bologna e Parma. Quale sia il peso della fusione Rimini-Vicenza, anche per quanto muove nel risiko fieristico italiano, lo si capisce il giorno dopo la decisiva approvazione del progetto da parte dei cda delle due spa fieristiche. E forse usando più il punto d’osservazione di Rimini che quello di Vicenza, sul progetto contenuto nel memorandum of understanding elaborato dalle due fiere con gli advisor Intermonte (Vicenza) e Popolare Vicenza (Rimini). (continua)

fonte: Corriere del Veneto.it