amatrice_GettyImages-594751448-740x492

Emergenza post sisma – firmato oggi il Protocollo di intesa

Firmato oggi il Protocollo di intesa con la Protezione Civile e le Regioni Abruzzo, Lazio, Marche, Umbria
 
E’ stato firmato oggi presso la sede dell’Anac il Protocollo di intesa, monitoraggio e vigilanza collaborativa sugli interventi di emergenza conseguenti al terremoto dell’Italia centrale del 24 agosto scorso. Hanno siglato l’accordo Fabrizio Curcio, Capo del Dipartimento della protezione Civile, Luciano d’Alfonso, Presidente della Regione Abruzzo, Nicola Zingaretti, Presidente della Regione Lazio, Luca Ceriscioli, Presidente della Regione Marche, Catiuscia Marini, Presidente della Regione Umbria, Raffaele Cantone, Presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione. Alla conferenza stampa ha partecipato Vasco Errani, Commissario straordinario del Governo per la Ricostruzione nei territori dei comuni delle Regioni interessate dal sisma.
 
Protocollo

SAMSUNG CAMERA PICTURES

Parlamento – Audizione Ministro Delrio – rischio sismico – 15 settembre 2016

Camera Deputati – VIII Commissione ambiente – Terremoto, audizione Ministro DelrioTesto audizione

La Commissione Ambiente, il 15 settembre 2016 presso la Sala del Mappamondo, ha svolto l’audizione del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, nell’ambito dell’indagine conoscitiva sulle politiche di prevenzione antisismica e sui modelli di ricostruzione a seguito di eventi sismici.
ANCE NAZIONALE

Terremoto – rischio sismico: dall’Ance le proposte per un piano nazionale

Dopo il terremoto che ha colpito il Centro Italia il 24 agosto scorso, l’urgenza di dare il via a un’azione mirata ed efficace di messa in sicurezza del territorio e del patrimonio immobiliare nazionale diventa non più rimandabile.
Per questo motivo l’Ance ha messo a punto una proposta, che verrà sottoposta all’attenzione dei decisori pubblici, finalizzata a definire misure operative, fiscali e costruttive efficaci e stringenti per mettere il nostro Paese in condizioni di resistere a eventi calamitosi sempre più frequenti.