CIPE – FONDO SVILUPPO E COESIONE 2014-2020 – MISURE PER IL REDDITO ENERGETICO

CIPE

Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica

Delibera 17 marzo 2020 – Fondo sviluppo e coesione 2014-2020. Piano operativo imprese e competitività. Modifica ed integrazione finanziaria finalizzata a misure per il reddito energetico. (Delibera n. 7/2020).

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 141 del 4 giugno 2020 la delibera CIPE n. 7 del 17 marzo 2020 riguardante il Fondo sviluppo e coesione 2014-2020. Piano operativo imprese e competitività. Modifica ed integrazione finanziaria finalizzata a misure per il reddito energetico. Impianti fotovoltaici ad uso domestico.

In particolare, segnaliamo le seguenti considerazioni relative alla integrazione finanziaria per installazione impianti fotovoltaici ad uso domestico:

Estratto

Vista la nota prot. n. 312-P del 3 marzo 2020 del Ministro per il Sud e la coesione territoriale e l’allegata nota informativa predisposta dal Dipartimento per le politiche di coesione della Presidenza del Consiglio dei ministri concernente la proposta di assegnazione di ulteriori risorse FSC 2014-2020 per un importo complessivo di 200 milioni di euro in favore del Piano operativo imprese e competitività FSC 2014-2020 per l’istituzione di un fondo da destinare all’istallazione di impianti fotovoltaici ad uso domestico;

Considerato che tale fondo nazionale reddito energetico è finalizzato all’erogazione di contributi in conto capitale ovvero alla prestazione di garanzie a copertura dei costi di investimento per la realizzazione di impianti fotovoltaici ad uso domestico con l’obiettivo di sostenere l’autoconsumo energetico e di favorire la diffusione delle energie rinnovabili ed è destinato prioritariamente in favore di soggetti e famiglie in condizioni di disagio economico.

Delibera:

  1. Approvazione delle modifiche del Piano operativo imprese e competitività e assegnazione di risorse del Fondo per lo sviluppo e la coesione 2014-2020.

1.1. Sono approvate le modifiche proposte dal Ministro per il Sud e la coesione territoriale al Piano operativo imprese e competitività FSC 2014-2020 di competenza del Ministero dello sviluppo economico.

1.2. Al piano è assegnata una dotazione finanziaria aggiuntiva di 200 milioni di euro a valere sulle risorse del Fondo per lo sviluppo e la coesione 2014-2020.

Fonte: CIPE