JCB SPONSOR DEL TEAM WILLIAMS MARTINI RACING DI FORMULA 1

JCB ha stretto un accordo di partnership con Williams Martini Racing in vista della stagione 2017 che offrirà all’azienda grandi opportunità di promozione del marchio in tutto il mondo.

In base all’accordo, sottoscritto in questi giorni, JCB apporrà il proprio marchio sul telaio e l’alettone posteriore della Williams FW40 Mercedes a partire dalla stagione 2017 di Formula 1. Il marchio JCB comparirà anche sulle tenute da gara e i caschi dei piloti Felipe Massa e Lance Stroll, e a partire dal Gran Premio di Gran Bretagna anche sulle divise del team ai box.

JCB Chairman Lord Bamford pictured with JCB apprentices (l-r) Kyle Hare , Charlie Trotter, Jade Holmes, Chelsea Saunders, James Mohan and Daniel Malbon at the announcement of the new partnership agreement between JCB and Williams Martini Racing Date. 22.02.17

La popolarità mondiale della Formula Uno offrirà a JCB una grande opportunità per promuovere il proprio marchio verso i clienti, attuali e potenziali, fornendo un importante impulso alle vendite in tutto il mondo.

Il Presidente di JCB Lord Bamford ha dichiarato: “Sono un ingegnere e un costruttore, e la progettazione e sviluppo di prodotti innovativi è il cuore dell’attività di JCB. Spesso combiniamo le nostre competenze progettuali con alcune delle più avanzate tecnologie automobilistiche, cosa che rende le nostre macchine efficienti nei consumi e facili da utilizzare. La nostra partnership con Williams Martini Racing si basa proprio su questa collaborazione all’insegna di tecnologia e innovazione, oltre che sulla lunga tradizione della nostra azienda nel mondo delle competizioni motoristiche.”

Claire Williams, Deputy Team Principal di Williams Martini Racing, ha aggiunto: “Siamo lieti di dare il benvenuto a JCB nella famiglia dei nostri partner. Engineering e innovazione sono al centro di tutto ciò che facciamo in Williams, e la nostra è una partnership basata su valori e obiettivi condivisi. Siamo due grandi marchi britannici, e in quanto tali condividiamo l’obiettivo di spostare sempre più in là i limiti della tecnologia, senza riposare sugli allori ma anzi con la determinazione di essere sempre  migliori. Sono certa che questa si rivelerà una partnership di successo per entrambi i nostri marchi, e non vedo l’ora di intraprendere questo percorso comune con un marchio prestigioso come JCB.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*