MINAMBIENTE – Decreto qualifica dei residui di produzione come sottoprodotti e non come rifiuti

Pubblicato il Decreto 13 ottobre 2016, n. 264 Regolamento recante criteri indicativi per agevolare la dimostrazione della sussistenza dei requisiti per la qualifica dei residui di produzione come sottoprodotti e non come rifiuti.Il provvedimento che entra il vigore il 2 marzo 2017, ha l’obiettivo di favorire e agevolare l’utilizzo come sottoprodotti di sostanze e oggetti che derivano da un processo di produzione e che rispettano specifici criteri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*