MiSE – VADEMECUM INCENTIVI PER LO SVILUPPO – BANCA DATI

Ministero dello Sviluppo Economico 

Vademecum ragionato degli incentivi per lo sviluppo – Banca Dati

On line il Portale nazionale degli Incentivi con il con il coinvolgimento di:

  • Ministero dello Sviluppo Economico e Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
  • Agenzia delle Entrate
  • CDP Cassa Depositi e Prestiti, SACE, SIMNEST,
  • AGENZIA ICE, GSE, ENEA, FINEST, INVITALIA, INPS, SOFICOOP, UNIONCAMERE

riguardante:

  • Start Up di impresa
  • PMI
  • Tutte le Imprese
  • IMPRESE DI DISTRIBUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA E GAS, ESCO, PERSONE FISICHE, PA
  • SETTORE AEROSPAZIO
  • IMPRESE SEQUESTRATE O CONFISCATE ALLA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA
  • CONFIDI
  • CAMERE DI COMMERCIO ITALIANE ALL’ESTERO
  • RADIO E TV
  • DATORI DI LAVORO PRIVATI
  • DATORI DI LAVORO ED ENTI FORMATIVI ACCREDITATI
  • AUTOTRASPORTATORI
  • CITTADINI

Fonte: MiSe

Codice dei contratti pubblici e degli appalti – consultazione Banca Dati nazionale degli Operatori Economici (BDOE)

Consultazione pubblica per l’Istituzione della Banca dati nazionale degli operatori economici

L’art. 81 del nuovo Codice degli appalti e delle concessioni (Decreto Legislativo 18 aprile 2016, n.50) attribuisce al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (MIT) la titolarità della Banca Dati unica degli Operatori Economici (BDOE): il MIT ha scelto di dare attuazione all’articolo 81 superando la logica attuale innovando e semplificando il processo rispetto a quanto avviene oggi con il sistema AVCPass.

Nel processo di costruzione della BDOE, la Direzione Generale per i Sistemi Informativi e Statistici del MIT ha intrapreso con il supporto di FPA e Cresme – a partire dal mese di luglio 2016 – un percorso di coinvolgimento degli stakeholder istituzionali detentori dei dati, finalizzato tra l’altro a condividere le scelte in materia di costruzione della nuova BDOE.