GSE – CONTO TERMICO

Da oggi, 31 maggio, con l’entrata in vigore del DM 16 febbraio 2016 relativo al Conto Termico 2.0è operativo anche il nuovo Portaltermico per l’invio delle richieste in accesso diretto.
In attesa della pubblicazione delle relative Regole Applicative (in fase di ultimazione) si segnala che, per gli interventi già regolati dal precedente decreto, è possibile inviare le richieste nel rispetto dei seguenti principi di riferimento:
  • Le modalità, le tempistiche, i requisiti e le procedure sono quelle descritte nel DM 16.02.2016;
  • La documentazione da inviare può essere individuata in analogia a quella prevista dalle precedenti Regole Applicative;
  • La corretta esecuzione dei bonifici deve essere effettuata, tra l’altro, inserendo nella causale il riferimento al D.M. 16.02.2016, sebbene il riferimento al precedente DM 28.12.2012 sarà transitoriamente accettato.
E’ possibile inviare istanze di incentivo per i nuovi interventi (1.E, 1.F, 1.G e 2.E) attenendosi alle indicazioni fornite durante la compilazione a portale della scheda domanda e allegando la documentazione ivi richiesta, nel rispetto delle prescrizioni del DM 16.02.2016.
Ulteriori indicazioni per la corretta compilazione della richiesta, sono disponibili nel documento di Guida all’utilizzo del Portaltermico, disponibile sul sito www.gse.it.
Si ricorda che nel corso del mese di giugno saranno rese disponibili le funzionalità per l’invio delle istanze con accesso a prenotazione. Nello stesso periodo saranno pubblicate le Regole Applicative.
Per ricevere ulteriori informazioni è possibile contattare il numero verde 800.16.16.16 o inviare una e-mail all’indirizzo contotermico@cc.gse.it.